"La felicità viene dal basso"

Il metodo in 5 passi
per riequilibrare l'intestino e ritrovare il buonumore

Se vuoi conoscere la tua mente, osserva il tuo corpo: è da lì che arrivano le tue emozioni. 
 
Ma cos’è un’emozione? L’emozione nasce dove la mente e il corpo si incontrano.
 
L’emozione è la REAZIONE del corpo alla mente. Rappresenta il riflesso della tua mente nel corpo.
 
“Ragionare con la pancia”, oppure “mi si spezza il cuore”
non sono forse modi di dire che identificano un’emozione direttamente collegata all’organo di riferimento?
Ciao,
sono Milena Maddalena Affinito
Erborista, Personal fitness Trainer, Vibrational Coach, Consulente Olistico e fondatrice di Erbe e Salute dal 1987.
 
Aiuto le persone consigliando l’uso delle Piante Officinali e dei rimedi naturali, e suggerisco le giuste strategie per il miglioramento del benessere psico-fisico.
 
Grazie alla mia esperienza sono stata invitata come relatore in convegni, incontri e meeting che riguardavano l’uso dei rimedi naturali; ho scritto articoli sulle Piante Officinali su riviste per Farmacisti ed Erboristi dal 1992; ho insegnato la materia: “Le Erbe Officinali in Naturopatia” alla Libera Università del Benessere (Luiben) nel corso per Naturopati.
 
Mettere in atto certi comportamenti che portano al miglioramento della salute può essere faticoso, ma oggi ti guiderò in 5 facili passi verso il tuo benessere naturale.
 
Dopo tanti anni di esperienza posso affermare che il percorso verso il benessere mente-corpo è alla portata di ognuno di noi e chi ha seguito i miei consigli è migliorato sotto tutti i punti di vista!
 
Torniamo dunque all’EMOZIONE.
 
Ansia, insonnia, agitazione, sbalzi d’umore, cali di motivazione …ti sarà certamente capitato di provare una di queste emozioni! Per non parlare della perdita della concentrazione, o della stanchezza cronica, della tensione gastrica e intestinale, reflusso, stipsi o diarrea…
 
Sei in uno stato di malessere generale, e trovi un aiuto solo momentaneo nei farmaci e negli integratori.
 
Ecco, allora mettiti comodo perché devo spiegarti una cosa: quello che la tua mente PRODUCE, in termini di stati ansiosi o peggio ancora depressivi, può essere un riflesso di alcuni segnali distorti che arrivano dal tuo intestino. 
 
Hai capito bene: il tuo intestino, o secondo cervello, può trovarsi in una situazione di disequilibrio, e CONDIZIONARE il tuo umore.

DEPURA IL TUO INTESTINO E SII FELICE

Il metodo in 5 passi per riequilibrare l'intestino e ritrovare il buonumore

Da molti anni la scienza si dedica allo studio dei batteri intestinali nell’ipotesi che essi siano in grado di influenzare la salute mentale negli esseri umani. Finora, la ricerca sulla “connessione cervello-intestino” era stata effettuata principalmente negli animali.
 
Un recentissimo studio di Mireia Valles-Colomer e dei suoi colleghi presso la KU Leuven-University su esseri umani, fornisce la prova che i batteri intestinali possono produrre molecole che interagiscono con il sistema nervoso umano. Ulteriori ricerche su queste molecole potrebbero aiutare a comprendere come il microbioma (la totalità del patrimonio genetico posseduto dalla una popolazione di microrganismi che colonizza l’intestino) possa scatenare o prevenire la depressione!
 
Ma torniamo al tuo pessimo umore, al tuo intestino gonfio e dolente, al tuo stomaco in fiamme.
 
“Il corpo umano è un tempio e come tale va curato e rispettato, sempre”.
Ippocrate
 
Poiché credo da sempre che l’essere umano sia un’unità inscindibile corpo-mente, e soprattutto che il nostro a volte bistrattato e inascoltato CORPO sia un TEMPIO, voglio spiegarti come iniziare a prendertene cura.
 
«Abbi buona cura del tuo corpo, è l’unico posto in cui devi vivere». 
 
Questa frase di Jim Rohn chiarisce con grande semplicità perché è importante avere cura del proprio corpo-tempio
 
Allora, sei pronto?
 
Ti spiego il metodo in 5 passi per iniziare a prenderti cura del tuo TEMPIO, migliorando il tuo umore e il tuo benessere generale.
 
Seguendo questo metodo in 5 passi imparerai ad ascoltare il tuo corpo-tempio e a comprendere i segnali che ti invia.
 
Potrai usare il metodo tutte le volte che vorrai, in autonomia, quando sentirai di averne bisogno.
 
Il metodo è testato e sperimentato da centinaia di persone che hanno voluto prendersi amorevolmente cura di se stessi, partendo…dal basso, cioè dall’intestino. 
 
Un’ultima raccomandazione: nel tempio si entra scalzi, e in rispettoso silenzio! 🙂