Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

IL GENIO: il Bioarchetipo governato dall’ARIA

Scopri il tuo Bioarchetipo

Scopri chi sei e di cosa hai bisogno grazie al tuo Bioarchetipo.

Cos’è il BIOARCHETIPO?

Il Bioarchetipo rappresenta il temperamento, la predisposizione personale e le caratteristiche peculiari dell’individuo. L’essere umano esprime i propri tratti distintivi anche grazie alla forma del corpo nello spazio.

Attraverso l’interpretazione della postura, della forma del viso o delle spalle, delle modalità di movimento degli arti, delle preferenze alimentari e molto altro, si può determinare il Bioarchetipo Primario.

BIOARCHETIPI sono 4 e si esprimono con le loro qualità, tendenze e inclinazioni.

Il Bioarchetipo Primario è quello più rappresentato nel corpo e nella mente, e trova il suo equilibrio armonizzandosi con gli altri 3.

Il Bioarchetipo Primario identifica le modalità di risposta peculiari del tuo organismo: scoprendolo, potrai conoscere i tuoi punti di forza e quelli di debolezza, attuare comportamenti utili a prevenire gli eccessi e governare meglio le tue reazioni psico-fisiche.

Il Bioarchetipo corrisponde alle tue caratteristiche e predisposizioni psicofisiche.

Il METODO dei BIOARCHETIPI fonde la medicina tradizionale con l’approccio moderno, le costituzioni e i biotipi, identificando la tua predisposizione fisica e la tua tendenza a somatizzare

Grazie al METODO dei BIOARCHETIPI aiuto le persone a risolvere i disturbi tipici del loro Bioarchetipo Primario, individuando le predisposizioni prima che si manifestino sul piano fisico, attuando un’importante prevenzione.

IL GENIO: il Bioarchetipo governato dall’ARIA

Il Bioarchetipo GENIO vive con leggerezza, in costante movimento tra un eccesso e l’altro.

L’Elemento ARIA che lo caratterizza, lo rende allegro, piacevole e giocherellone.

Dal temperamento gioviale, il Bioarchetipo GENIO può infuriarsi e rasserenarsi in un battito d’ali; la sua vitalità e il suo ottimismo sono le sue doti più apprezzate.

Curioso di natura, è creativo e sognatore; se annoiato dalla routine può diventare superficiale.

Il Bioarchetipo GENIO lo riconosci dall’allegria e dalla capacità di sdrammatizzare.

Il suo corpo è robusto e il viso tondeggiante; ha occhi espressivi e sopracciglia ben delineate. La pelle ha una sfumatura dal rosa al rosso.

Il GENIO è affascinante e divertente; l’uomo è galante e premuroso, la donna sensuale e provocante.

Si appassiona a tutte le novità la sua giornata è piena di impegni che raramente riesce a portare a termine: appartiene a questo Bioarchetipo chi dichiara di perdere facilmente interesse per le cose, e di ricercarne subito di nuove.

L’ ARIA rende il Bioarchetipo GENIO un cultore dei piaceri della vita: è un buongustaio e un buon bevitore; oltre il cibo e il vino, apprezza il sesso e la compagnia.

È sempre l’energia dell’ARIA che gli conferisce la conversazione brillante, la battuta divertente e talvolta impertinente, la grande fiducia in se stesso.

Estroverso e dal pensiero divergente, il Bioarchetipo GENIO ha stile, carisma ed eleganza.

A causa del suo temperamento “arioso”, il GENIO è sensibile e facilmente impressionabile; è affabile e cordiale, e ama fare colpo sulle persone, specialmente se sono nuovi incontri.

“Animale sociale” per eccellenza, raramente è a corto di amici o conoscenze; la sua indole festaiola lo rende l’anima di ogni party.

Affabile e generoso, il Bioarchetipo GENIO può sembrare un dono di Dio all’umanità…ma ci sono alcuni difetti in quest’apparenza di perfezione. Volubile e inaffidabile, approssimativo e sempre in ritardo, nervoso e impaziente, questo Bioarchetipo ha scarsa resistenza nelle attività di lunga durata.

I pensieri, le idee e le sensazioni si susseguono nella mente del GENIO con estrema rapidità, causando la totale mancanza di concentrazione che ne ostacola anche le normali attività quotidiane: questo Bioarchetipo fatica veramente tanto nello studio e nell’applicazione.

La scarsa memoria e l’approccio superficiale lo rendono all’apparenza uno studente pigro e svogliato; il GENIO da invece il meglio di sé nelle materie che prevedano un approccio logico-deduttivo, grazie alle sue capacità intuitive.

La sua struttura robusta e i suoi organi digestivi potenti gli consentono di tollerare meglio degli altri Bioarchetipi i frequenti eccessi, alimentari e passionali. Il GENIO può abusare di queste sue risorse, andando incontro a fermentazioni e gonfiori di stomaco e intestino, e a malattie cardiovascolari, che coinvolgono il suo organo di elezione: il cuore.

I malesseri a cui è predisposto questo Bioarchetipo sono dunque, oltre il meteorismo e la flatulenza, anche la formazione di ascessi e la cattiva circolazione; le donne GENIO, saranno più soggette agli eccessi di calore, in particolare alle “caldane” tipiche della menopausa.

Avrà dunque necessità di “mettersi a dieta“, cosa che riesce difficilissima a questo Bioarchetipo, che vede in ogni restrizione una violenza alla sua natura più profonda.

A causa del suo amore per il buon cibo e l’ottima compagnia, per convincere il GENIO a seguire un’alimentazione equilibrata, chiedo solo di ridurre leggermente le porzioni, evitando di sottoporre questo spirito libero a particolari “sacrifici“, che gli impedirebbero di portare a termine il suo percorso.

Il Bioarchetipo GENIO prende la vita per come viene, senza fare piani elaborati per il futuro. Grazie alla sua flessibilità, riesce ad affrontare repentini cambiamenti con entusiasmo e fiducia. Come una spugna, assorbe approcci e modalità dalle persone che gli ruotano intorno: in particolare durante l’adolescenza, che è il periodo più suscettibile, è importante fare attenzione alle amicizie e alle frequentazioni.

La maggior parte dei Bioarchetipi GENIO, uomini o donne, segue i miei consigli in modo approssimativo, e spesso torna a distanza di tempo per lo stesso problema, poiché l’innata insofferenza alle regole rende il GENIO incostante, e incapace di raggiungere i risultati sperati. Con questo Bioarchetipo occorre giocare d’astuzia, e trasformare il suo stile di vita un pò alla volta, senza che se ne renda conto.

Se ti riconosci nella descrizione del BIOARCHETIPO GENIO, questo KIT fa al caso tuo!

In questo KIT per il BIOARCHETIPO GENIO ho combinato ad hoc le FORMULE UTILI per le esigenze di questo Bioarchetipo.

Il KIT per il BIOARCHETIPO GENIO puoi acquistarlo a questo link:

https://erbeesalute.com/prodotto/kit-bioarchetipo-n-3-il-genio-elemento-aria/

e ricevere la PRIMA CONSULENZA GRATUITA con The Herbalist Coach scrivendo una mail a theherbalistcoach@erbeesalute.com

Il KIT per il BIOARCHETIPO N 3, IL GENIO comprende:

ZINCO-RAME OLIGOELEMENTO: Il mix di Oligoelementi Zinco e Rame può svolgere una funzione regolatrice del sistema genitale, agisce anche come supporto nella sindrome prostatica e come stimolante del desiderio sessuale nella donna. È efficace in particolare nei casi di irregolarità mestruale, nella pubertà e nella menopausa. Utile nella stanchezza periodica, e come tonificante generale, sostiene fisicamente il corpo negli eccessi psico-fisici.

EQUISETO SOLUZIONE IN GOCCE: l’Equiseto è noto per la sua azione remineralizzante, poiché è ricco di silicati, calcio, magnesio, manganese e potassio. La sua azione è benefica in quanto riduce la stanchezza fisica e, grazie ai sali minerali, aumenta la concentrazione.

CALENDULA SOLUZIONE IN GOCCE: la Calendula è un antinfiammatorio generale e possiede proprietà rinfrescanti, spasmolitiche, antifermentative, blandamente ipotensive. Utile in caso di infiammazioni, meteorismo, flatulenze, e per una leggera depurazione dell’organismo. Utile in caso di eccesso di calore e vampate nella menopausa.

Zinco-Rame, Calendula e Equiseto sono i 3 rimedi efficaci per il BIOARCHETIPO N 3IL GENIO, presieduto dall’Elemento ARIA.

  • Il BIOARCHETIPO N 3, IL GENIO, è allegro e ottimista; ama vivere la vita senza preoccupazioni, e gli innumerevoli eccessi possono portare all’esaurimento anche in campo sessuale. Lo Zinco-Rame è ideale per rinvigorire il desiderio. Adatto a uomini e donne.
  • L’Elemento ARIA rende questo Bioarchetipo vittima delle sue modalità compulsive con il cibo, che creano gonfiori e fermentazioni. La Calendula, con la sua azione rinfrescante del tratto digestivo, aiuta a ridurre la flatulenza, grazie anche alla blanda azione depurativa.
  • Il BIOARCHETIPO N 3, IL GENIO, a causa dei suoi eccessi, ha bisogno di alleviare gli spasmi intestinali, e di eliminare le tossine. Grazie all’azione diuretica dell’Equiseto, gli organi emuntori, soprattutto i reni, possono essere supportati nell’azione detox e in quella regolatrice della pressione.

Il KIT per il BIOARCHETIPO N 3 IL GENIO puoi acquistarlo a questo link:

https://erbeesalute.com/prodotto/kit-bioarchetipo-n-3-il-genio-elemento-aria/

e ricevere la PRIMA CONSULENZA GRATUITA con The Herbalist Coach scrivendo una mail a theherbalistcoach@erbeesalute.com

KIT Bioarchetipo n 3 IL GENIO Elemento Aria
https://erbeesalute.com/prodotto/kit-bioarchetipo-n-3-il-genio-elemento-aria/
Calendula, Equiseto e Zinco-Rame sono 3 rimedi efficaci per il Bioarchetipo n 3, IL GENIO, presieduto dall’Elemento Aria.
Condividi questo post
Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
LE BROCHURE TEMATICHE

Iscriviti alla newsletter e ricevi gratuitamente sulla tua email “Il mio metodo per sgonfiare l’intestino e ritrovare il buonumore” e “La guida alle tecniche di respirazione per gestire l’ansia e lo stress”…e altri esclusivi approfondimenti sui temi del benessere naturale

Scarica subito le guide gratuite

Iscriviti gratuitamente alla newsletter e ricevi le guide al benessere di The Herbalist Coach