[HAI ABBASTANZA FEGATO PER DEPURARE IL TUO?]

In Medicina Cinese, il Fegato distribuisce la vitalità necessaria 
all’ organismo per mantenere il vigore nell’individuo.

L’ Autunno e il suo Piccolo Yin ci chiedono il ritiro in noi stessi, per preparare corpo e mente al passaggio dal Grande Yang (Estate), al Grande Yin (Inverno).

Il Fegato: perché depurarlo nella stagione autunnale.

Il cambio di stagione rappresenta un cambiamento psico-fisico troppo spesso sottovalutato.

In particolare, quando l’Estate con la sua Energia Yang centrifuga e di “apertura” cede il passo a quella Yin, centripeta e di “chiusura” dell’Inverno, occorre fare i conti con alcuni sintomi e rispettare alcune semplici regole che ti spiego nel mio video.

L’ Autunno come passaggio introspettivo e di ritiro in se stessi, per preparare corpo e mente al Grande Yin (Inverno): ci avevi mai pensato? L’Autunno e la sua marcata metafora di qualcosa che conclude il suo ciclo vitale, generando una lieve malinconia. L’ Autunno e il ritorno alle occupazioni routinarie e la vaga sensazione di aver lasciato il meglio di noi impigliato nell’energia del Sole.☀

Intervieni e fatti trovare preparato, la Natura sa come aiutarti!

Devi sapere che in questo periodo gli organi che vanno stimolati, secondo la Medicina Cinese, sono la Milza, che presiede alla formazione di nuovi globuli rossi, e lo Stomaco, la cui funzione è quella di “cozione” degli alimenti e preparazione all’assimilazione dei loro costituenti. Sempre secondo la Medicina Cinese, entrambi questi organi sono connessi al Fegato, il cui squilibrio energetico influisce pesantemente sulla loro funzionalità. Ecco che allora le difficoltà digestive (stomaco), e la malinconia (milza), possono avere una spiegazione in un’alterazione del fegato, troppo impegnato a smaltire le tossine di un’estate di “stravizi“.

L’estate è giovialità, energia in movimento, convivialità, e spesso esagerazione con cibo e bevande. La notte si dorme poco, e con il Grande Yang che dispensa energie inaspettate, la mattina siamo comunque pronti a ripartire. Finché …non arriva l’Autunno!

Con il suo Piccolo Yin, quesa stagione gradualmente ci porta a “tornare nei ranghi“. La ripresa delle abitudini quotidiane ci impone una vita più regolare: cerchiamo un sonno ristoratore, facciamo scelte alimentari più attente, rientriamo nel ritmo cadenzato degli impegni giornalieri.

Spesso, in questo periodo, accusiamo stanchezza, difficoltà digestive, noia e un po’ di nostalgia…è il nostro Fegato che ci chiede aiuto! Ricalcando le abitudini nonnesche dell’acqua di cicoria ai cambi di stagione, anche noi “moderni” sentiamo l’esigenza di depurarci dalle tossine accumulate. La pulizia dei filtri che facciamo ai nostri elettrodomestici, serve anche -e soprattutto- a noi! E il fegato è il nostro filtro più affaticato…

Quali piante sono da preferire, dunque?

Per la mia esperienza, le piante imbattibili sono quelle amaro-toniche: esse stimolano la produzione dei succhi gastrici, attivano la secrezione di bile, favoriscono la depurazione del Fegato e riportano l’equilibrio energetico nel corpo!

Tra queste, ritroviamo molte radici: la Bardana, ricca  di Inulina, una fibra prebiotica utile nel riequilibrio della flora batterica.

Il Rabarbaro, che con il suo alto contenuto di fibre insolubili favorisce il transito intestinale.

La radice di Tarassaco, pianta con una spiccata azione di stimolo della produzione di bile, utile per favorire la digestione e per proteggere il fegato dai danni dell’alcol.

La radice di Gramigna, ad azione diuretica e rinfrescante delle vie urinarie, spesso abbinata alle suddette piante per favorire l’eliminazione delle tossine attraverso i reni (anche questi deputati all’eliminazione delle sostanze di scarto).

E come non nominare la radice di Curcuma per l’azione antinfiammatoria di tutto il tratto digerente (e non solo)!

Per concludere: le Piante Officinali ci accompagnano, ci sostengono e ci aiutano nei momenti di difficoltà. L’ Autunno segna il passaggio ad una nuova Stagione, e come tutti i passaggi si porta dietro un rituale fatto di regole ben precise: vita regolare, alimentazione corretta e una buona tisana detox!

Dai retta alle vecchie e sagge nonne: usa la tisana di radici ai cambi di stagione!

Come diceva la santa, nel film “La Grande Bellezza“: “…le Radici sono importanti…”😊

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/27178951

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/20347918

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/12676044

Ali Esmail Al-Snafi: Chemical constituents and pharmacological importance of Agropyron repens – A review

 

 

Chiamaci subito o vienici a trovare
e scopri tutti i nostri prodotti naturali per il tuo benessere e per la tua salute.
Chiama +39 069876246