L’Erba Stregònia o Stregònia Siciliana

Buongiorno con 🌴#erbeesaluteinpillole🌴

Oggi voglio parlarti di una pianta che fa parte della tradizione di alcune zone d’Italia, della Grecia e dell’Albania: l’ERBA STREGÓNIA o STREGÓNIA SICILIANA. In Italia è conosciuto come the albanese o the greco; in inghilterra è lo “shepherd’s tea”, o tè dei pastori.

È una pianta endemica che cresce in Sicilia e non solo, sopra i 1500 metri, e che risponde al nome di Sideritis syriaca. Il suo uso è piuttosto comune nei Balcani, e risale ai tempi degli antichi Greci che la applicavano sulle ferite dei guerrieri, e ne suggerivano il decotto come rinvigorente.

È tuttora molto utilizzata in Grecia con il nome di “tsai vounìsio”, ossia tè di montagna: se ne fa un gran uso per la tosse , raffreddore e influenza. Anche in Albania continua ad essere consigliata per gli stessi motivi e per tutti i malanni stagionali, e se ne prepara una tisana chiamata “çaj mali”.

Il decotto di Stregonia si usava anche al posto della cena con formaggio e pane, secondo la tradizione balcanica: il suo gusto assomiglia un po’ all’origano, ma più dolce😋

Le sommità vengono fatte bollire  5-10 minuti poi si può bere, più volte al dì. È ottimo per alleviare sinusiti, raffreddori, calmare la tosse ed è un ottimo integratore di ferro.

Esisono solo alcuni studi scientifici che provano l’attività antinfiammatoria e antidolorifica degli estratti della Stregonia Siciliana e pochi altri che ne dimostrano l’azione ansiolitica, antiossidante e antistress . Dunque la Stregonia risulta essere una pianta di uso tradizionale molto interessante ma ancora poco conosciuta e studiata.

Un caro saluto e a presto
Erbe e Salute

Chiamaci subito o vienici a trovare
e scopri tutti i nostri prodotti naturali per il tuo benessere e per la tua salute.
Chiama +39 069876246